Formentera è il gioiello più piccolo e prezioso delle isole Baleari.

Vicinissima a Ibiza, unico punto da cui può essere raggiunta, ne è per molti versi una sorta di antitesi, soprattutto per il suo aspetto selvaggio e per il senso di pace che si respira pressoché ovunque. Grazie ai litorali incontaminati e a risorse ambientali come il parco di Ses Salines, l'isola è dichiarata Patrimonio Naturale dell'UNE-SCO.

Le spiagge di Formentera sono straordinarie, tra le migliori delle Baleari. Che siano frequentate come Illetes e Llevant, o più tranquille e appartate come Cala Saona, Playa Mitjorn e s'Espalmador, raggiungibile soltanto a nuoto o in barca, il candore della sabbia e la trasparenza dell'acqua ricordano l'atmosfera caraibica.

I centri più interessanti da visitare sono La Savina, Sant Ferran, Sant Francesc Xavier, Es Pilar de la Mola, con il faro su una scogliera a picco sul mare e il celebre mercatino hippie, e Es Pujols, la meta più attraente e apprezzata dell'isola, dove si concentrano le attività mondane e i divertimenti. La vita notturna di Formentera ha un carattere più raffinato ed esclusivo rispetto le altre isole, ma non per questo meno invitante.

"Momenti emozionanti di leggerezza, momenti di riflessione e osservazione, dinanzi a tanta bellezza e potenza."